Animp - Associazione Nazionale Impiantistica Industriale Animp - Associazione Nazionale Impiantistica Industriale

CARLO GAVAZZI IMPIANTI S.P.A.CARLO GAVAZZI IMPIANTI S.P.A.

Principali attività

•Impianti di produzione, trasformazione e distribuzione dell’energia elettrica
• Impianti elettrici, di strumentazione e controllo per applicazioni industriali
• Impianti elettro-meccanici e a correnti deboli (MEP) per grandi infrastrutture
PRINCIPALI CLIENTI / MAIN CUSTOMERS
Astaldi - Enel – Terna – Sogin - RFI - Italferr - Saudi Aramco - SETE - KJO - Gruppo
ENI – Sonatrach – Sonelgaz - Ministeri/Enti Pubblici, IPP nelle Rinnovabili
MAIN FIELDS OF ACTIVITY
• Realization of plants for the generation, transformation and distribution of electric
power
• Electrical, instrumentation and control systems for industrial applications
• Electromechanical, HVAC and low current systems for major infrastructures,
hi-tech buildings, hospitals, etc.
La Carlo Gavazzi Impianti S.p.A deriva la propria esperienza e competenza in Italia ed
all’estero dai numerosi progetti di ingegneria, fornitura e costruzione (EPC) di sistemi
elettrici, di strumentazione e controllo per processi industriali quali: generazione
di energia, estrazione e lavorazione di petrolio e gas, lavorazioni di materie prime. Ad
integrazione di tali competenze, negli anni recenti la società ha conseguito anche una
rilevante esperienza nella realizzazione di sistemi elettro-meccanici e a correnti deboli
destinati a importanti infrastrutture quali ospedali, palazzi dello sport, stazioni per
metropolitana/ferrovie e poli fieristici. La Carlo Gavazzi Impianti ha anche maturato
esperienza nella realizzazione su base “chiavi in mano” di sistemi per la trasformazione
e distribuzione di energia elettrica, nonché di impianti per la produzione di energia
da fonti rinnovabili (biomasse, fotovoltaico, eolico). La cultura aziendale deriva dalle
capacità di Project Management, che garantiscono una corretta esecuzione delle opere
attraverso l’attenta gestione ed il coordinamento delle diverse fasi dei progetti. Il fatturato
della società è pari a Euro 24,3 milioni (2017). Il numero totale dei dipendenti è
di 95 persone.

Entra a far parte di una rete capace di connettere persone, competenze, realtà imprenditoriali e di studio nel campo dell'ingegneria industriale per avere una visione strategica di sviluppo del settore