Animp - Associazione Nazionale Impiantistica Industriale Animp - Associazione Nazionale Impiantistica Industriale

ATB RIVA CALZONI SPAATB RIVA CALZONI SPA

Principali attività

ATB Riva Calzoni Spa è tra i principali player mondiali nel campo della progettazione,
fabbricazione, installazione e messa in servizio di componenti per il settore dell’energia.
Dalla sua fondazione l’azienda si è progressivamente espansa con lo scopo di soddisfare
la crescente domanda di apparecchiature per oil&gas, large hydro, nucleare e rinnovabile.
La società nasce ufficialmente nel 2003, ma affonda le radici negli ultimi due secoli
dell’industria italiana: oggi ATB Riva Calzoni, guidata dall’imprenditore bresciano Sergio
Trombini, è sintesi e proiezione del know-how di due storiche realtà industriali del Paese:
Acciaieria e Tubificio di Brescia e Riva Calzoni Impianti.
Nel 1903 il cav. Giulio Togni fonda a Brescia la Società Italiana Tubi Togni, nel 1934,
acquisisce il nome di ATB Acciaieria e Tubificio di Brescia.
A Bologna, nel 1834, prendono il via le attività della Riva Calzoni, specializzata nella
progettazione, produzione e installazione di apparecchiature per le centrali idroelettriche.
Dagli stabilimenti bolognesi uscirà nel 1867 la prima turbina idraulica.
Heavy Equipment & Hydromechanical Equipment
ATB Riva Calzoni Spa è un punto di riferimento internazionale nella fornitura di corpi
in pressione (reattori e separatori) per Oil&Gas e raffinerie e di apparecchiature idromeccaniche
per impianti idroelettrici, settori ai quali negli ultimi anni sono stati affiancati
nuovi business.
Dal 1960 ad oggi ATB ha progettato e fabbricato oltre 2.600 pressure vessels per l’industria
petrolchimica: componenti che devono garantire il massimo delle prestazioni ed
essere efficienti e sicuri, in grado di operare a pressioni molto elevate e in condizioni
critiche. Le necessità delle raffinerie e degli impianti petrolchimici di aumentare i volumi
di produzione hanno contribuito al costante miglioramento tecnologico delle procedure
di fabbricazione. ATB Riva Calzoni utilizza leghe di acciaio Cr, Mo che includono quelle
di ultima generazione al vanadio modificato. L’azienda si è qualificata e distinta nella
saldatura dell’acciaio inox e dei materiali anti-corrosione di grado urea e duplex.
ATB si è fatta strada nel mondo dell’industria per l’energia grazie alle capacità tecniche
nel settore idroelettrico. È questa la storica vocazione dell’azienda che da oltre un secolo
offre al mercato produzione e fornitura “chiavi in mano” di un’ampia selezione di apparecchiature
idromeccaniche: condotte forzate in acciaio, valvole a farfalla, di dissipazione
e di regolazione, paratoie radiali di superficie e di fondo, paratoie a ruote, a strisciamento
e tutti i sistemi di comando e controllo.
Negli ultimi anni ATB Riva Calzoni è entrata sul mercato dei contenitori speciali (cask)
per il trasporto e lo stoccaggio dei combustibili esausti radioattivi in uscita dalle centrali
nucleari. Mercato che secondo le previsioni sarà in forte espansione per i prossimi
25-30 anni, come conseguenza delle attività di “decommissioning” (smantellamento) di
numerosi impianti prossimi al fine vita o in chiusura per scelta dei Governi.
Nei primi anni Settanta l’azienda bresciana è stata scelta dalle più importanti compagnie
di settore come partner per la progettazione e la costruzione di componenti destinati agli
impianti nucleari e ai centri di ricerca in Europa e Stati Uniti. Dal 2009, quando in Italia si
stanno ponendo le basi per l’applicazione del programma nazionale nucleare, ATB Riva
Calzoni offre l’intera gamma dei prodotti NPT certified: reattori, pressurizzatori e l’intero
set di pressure vessels che vanno a comporre la nuclear island.
ATB Renewable
Diversificazione è la parola d’ordine che Sergio Trombini, nel 2003, ha messo al centro
della vision di ATB Riva Calzoni. La produzione si allarga presto alle nuove possibilità offerte
dalle energie rinnovabili. L’obiettivo è strutturare un’unità di business con il compito
di gestire e coordinare la fabbricazione di turbine eoliche e idroelettriche. Nel 2012 si
presenta l’opportunità di acquisire una partecipazione nella società tedesca S&G Engineering
GmbH, che dà all’azienda le tecnologie e le competenze necessarie alla produzione
di aerogeneratori con potenza inferiori a 1 MW.
Nel 2016 il Gruppo Trombini ha acquistato una nuova società, la Hydro Energia di Verbania,
strutturandosi così anche sul mercato dello small hydro e nella produzione di turbine
Kaplan, Francis e Pelton da 100 kW a 40 MW di potenza.
Headquarter & facilities
ATB Riva Calzoni dispone di una fabbrica principale a Roncadelle e di una seconda sede
a Marghera, a circa 400 metri dalla banchina del porto commerciale. Uno sbocco diretto
sul mare che consente all’azienda di costruire e spedire apparecchiature, senza limitazioni
di trasporto in peso e dimensioni, in diverse aree del mondo.

ATB RIVA CALZONI SPA

Sede

25030 RONCADELLE (Bs) Italia - Via Industriale, 13

Telefono

+39 030 25811

Fax

+39 030 2581222

E-mail

info@atbrc.com

Sito web

www.atbrc.com
Entra a far parte di una rete capace di connettere persone, competenze, realtà imprenditoriali e di studio nel campo dell'ingegneria industriale per avere una visione strategica di sviluppo del settore